Home / Uncategorized / Simple & Madama – il Gioco!

Simple & Madama – il Gioco!

banner-sm

Simple & Madama diventa un gioco per tutti gli innamorati… e non!

Il successo della coppia più suggestiva del web, che tanto ha in comune con la nostra quotidianità, ha ormai conquistato i cuori (e le bacheche) di tanti fan su Facebook e non solo. Oggigiorno è difficile non trovare almeno una vignetta di S&M scorrendo la propria home page del social network, ed è altrettanto difficile non regalare un sorriso alle (dis)avventure dei due protagonisti nati dalla penna di Lorenza Di Sepio circa 3 anni fa.

Dal web al fumetto, fino a diventare un gioco da tavolo per tutti coloro che hanno vissuto o vivono amori, relazioni, desideri di coppia… ma anche problemi di coppia, che talvolta possono sfociare in litigi e incomprensioni. Insomma, questo è un gioco davvero per TUTTI!

Simple & Madama metterà alla prova l’affinità con il vostro partner e farà emergere segreti – talvolta anche imbarazzanti – dei vostri amici.
All’interno della confezione troverete – fra le altre cose – un mazzo di carte “Situazione”, che rappresentano generalmente momenti di coppia piuttosto comuni. Giocando alla modalità Simple & Madama siamo noi, ciascuna coppia di giocatori (si consiglia di giocare con coppie vere) metterà alla prova la propria affinità con una serie di quiz ai quali ciascun giocatore dovrà rispondere in segreto. Giocando invece alla modalità Single & Madama (consigliata un po’ per tutti), ciascun giocatore dovrà prendere spunto dalle situazioni nella propria mano per formulare una serie di domande “aperte” (anche scomode) alle quali gli altri giocatori dovranno rispondere, a cui seguirà una classifica di voti in base ai propri valori, desideri e idee di coppia, con risvolti finali davvero divertenti.

Il gioco è edito da Magic Press Edizioni ed è stato creato da Marco Mingozzi, con l’artwork e la supervisione di Lorenza Di Sepio.

Giocatori: 3-6
Durata: 30-45 minutesscatola-sm-per-sito
Età: 12+
Lingue: Italiano, Inglese

Come si gioca

Il gioco di Simple & Madama si presenta in due versioni, da giocare a seconda delle occasioni:

 

VERSIONE 1 – SIMPLE E MADAMA SIAMO NOI
Giocatori: 4-6

Per giocare a Simple & Madama siamo noi occorre essere in numero pari, formando coppie di giocatori (quindi se siete in 4 formate 2 coppie). La partita si svolge a turni, a partire dal giocatore più giovane in senso orario.

Ogni turno il giocatore rivela una carta Situazione dal mazzo al centro, che rappresenta momenti comuni della vita di coppia. In questa versione del gioco dovrete leggere la domanda indicata sulla carta, la quale è rivolta a ciascun giocatore. Ogni domanda presuppone 4 possibili risposte, indicate subito sotto.

appuntamento

Dopo aver letto attentamente tutte le risposte numerate da 1 a 4, i giocatori ne scelgono una (senza rivelarla ad alta voce), selezionano il segnalino corrispondente e lo pongono di fianco alla carta, mantenendolo coperto fino a quando tutti i giocatori non hanno votato. A questo punto tutti rivelano la propria votazione e ogni coppia verificherà il risultato del quiz, ottenendo un certo punteggio di affinità a seconda delle risposte di ciascun componente (vedi schema seguente). Potete utilizzare un foglio del block notes incluso nella confezione per scrivere i punteggi delle varie coppie.

carta-riassuntiva-ita

  • Se i giocatori della stessa coppia selezionano la stessa risposta l’affinità è massima, per cui la coppia ottiene 3 punti.

  • Se i giocatori della stessa coppia selezionano due risposte differenti sull’asse orizzontale o verticale non c’è completa affinità ma si nota comunque un certo legame, per cui la coppia ottiene 1 punto.

  • Se i giocatori della stessa coppia selezionano due risposte differenti e diametricalmente opposte l’affinità è praticamente inesistente, per cui la coppia non ottiene punti.

 

FINE DELLA PARTITA

La partita può proseguire fino al termine del mazzo, tuttavia i giocatori possono decidere di interrompere prima la partita per ragioni di tempo.

Al termine della partita sommate i punteggi ottenuti da ciascuna coppia. Vince quella con il punteggio più alto poiché più affine. Ecco i veri Simple & Madama, complimenti!

REGOLA ALTERNATIVA

Potete rendere più piccante e competitivo il gioco valutando l’affinità delle risposte non soltanto fra giocatori di una stessa coppia, ma fra tutti i giocatori. Può capitare, ad esempio, che ci siano giocatori di coppie diverse che abbiano più in comune del proprio vero partner.

Uh, che rischio! La cosa si fa davvero interessante… Se ve la sentite, ad inizio partita formate tutte le coppie possibili fra i giocatori e segnatele nel foglietto del block notes, dopodiché procedete come descritto nel paragrafo Il Gioco.

foto-lorenza-lucca-2016

VERSIONE 2 – SINGLE & MADAMA
Giocatori: 3-6

Questa versione è pensata per essere giocata da qualsiasi giocatore, senza il limite di coppie reali o in essere. Anzi, se si è tutti single è ancora più divertente.

La preparazione è simile alla versione precedente, tuttavia in questo caso ciascun giocatore deve scegliere un colore e pescare tutti i segnalini votazione del colore scelto, ossia da 0 a 5. Dopo aver mescolato il mazzo delle carte “Situazione”, ciascun giocatore ne pesca 5 e le tiene in mano nascoste, dopodiché:

IL GIOCO

La partita si svolge a turni, a partire giocatore più giovane in senso orario. Il giocatore di turno prepara una domanda inerente ad una situazione di coppia fra quelle che ha in mano (è possibile fare qualsiasi domanda, sfogate la fantasia), dopodiché gioca la carta corrispondente ponendo la domanda a tutti gli altri giocatori. La domanda deve essere strutturata così:

  • Non deve presupporre una risposta “sì o no”.

  • Deve essere sufficientemente generica in modo che ogni risposta sia più variegata possibile.

Gli “avversari” avranno due minuti di tempo per rispondere alla domanda su un foglietto ciascuno. Tutti sono liberi di rispondere come meglio credono in rapporto al proprio partner attuale, ideale o passato e in base alle proprie esperienze o desideri di coppia. Ecco un esempio:

Situazione: Appuntamento

Domanda del Giocatore 1: Cosa ti darebbe più fastidio durante il primo appuntamento?
Giocatore 2
: Essere invitato/a al cinema.
Giocatore 3
: Passarlo in un posto in cui non riesca a parlare liberamente.
Giocatore 4
: Se l’altra persona è in ritardo.

Quando tutti hanno risposto, i foglietti vengono piegati e mescolati al centro, dopodiché ciascun giocatore (tranne quello di turno) pesca a caso una risposta e la legge a voce alta, in modo che il giocatore di turno non associ la calligrafia ad un volto. Quando tutte le risposte sono state lette (una per volta), il giocatore di turno darà un voto diverso a ciascuna risposta, che può variare appunto da 0 (faccina più triste) a 5 (faccina commossa).

momenti-caldi-promo

In un contesto molto aperto come questo, dove le domande e le risposte possono essere estremamente variegate, il giocatore di turno deve sentirsi libero nel giudizio, quindi da un lato può basarsi sulle proprie aspettative o i propri desideri nei confronti di un partner reale o ideale, dall’altro può anche decidere di valutare le risposte sulla base di ciò che lui stesso avrebbe risposto.

Ogni risposta ottiene un voto specifico, per cui non potranno esserci due risposte con lo stesso voto. A questo punto gli autori di ciascuna risposta si rivelano e ottengono i segnalini corrispondenti, ponendoli nella propria area di gioco.

La partita prosegue fino all’ultimo giocatore di turno. Al termine del giro ciascun giocatore deve possedere un numero di segnalini pari al numero degli avversari, ciascuno di diverso colore. A questo punto si sommano i voti che ciascun giocatore ha ricevuto, dopodiché i risultati devono essere segnati su un foglio del block notes in allegato al gioco e tutti i segnalini tornano ai rispettivi proprietari (quindi tutti i segnalini gialli vengono recuperati dal giocatore “giallo”, ecc.).

Una volta determinata la classifica dei punteggi, comincia un nuovo giro di domande e di votazioni.

FINE DELLA PARTITA

Al termine del secondo giro la partita termina. I due giocatori con la somma di voti più alta in classifica vincono la partita e diventano la coppia eletta dal gruppo, con buona probabilità che ci sia una certa affinità fra di loro. E su, non fate i tirchi… almeno offrite loro una birra, o del buon vinello!

Se mai ci fossero tre o più giocatori in parità, potete organizzare un play-off tra i finalisti. Ciascun giocatore “non vincitore” gioca una carta Situazione e pone una domanda ai finalisti come prima, dopodiché vota ciascuna risposta. Tutte le risposte possono essere date oralmente in questo caso. Quando i finalisti hanno ricevuto tutti i voti, dovreste eleggere infine due vincitori.

Piccola variante divertente: La coppia vincitrice potrebbe avere una certa affinità, per cui che dite di convincere uno dei due a farsi avanti con una proposta, anche solamente per un’uscita o una bevuta? Ma attenzione, perché se c’è un rifiuto dall’altra parte… BOOM! FRIENDZONED!

simple-madama

In yuji tamiya

Controlla anche

cotto e frullato banner

Cotto & Frullato – The Game

Dopo il successo del programma di The Best Blend in onda sul canale youtube da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Navigando in questo sito, accetti l'utilizzo di cookie non traccianti. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continua ad utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicca su "Accetta" per permettere il loro utilizzo.

Chiudi